Alberto Lattuada

Opere

Filmography of the director: 
Anno di produzione: 
1980
Titolo Opera: 
La Cicala
Anno di produzione: 
1978
Titolo Opera: 
Così come sei
Anno di produzione: 
1976
Titolo Opera: 
Cuore di cane
Anno di produzione: 
1976
Titolo Opera: 
Oh! Serafina
Anno di produzione: 
1974
Titolo Opera: 
Le farò da padre
Anno di produzione: 
1970
Titolo Opera: 
Venga a prendere il caffè da noi
Anno di produzione: 
1969
Titolo Opera: 
L'amica
Anno di produzione: 
1968
Titolo Opera: 
Fraulein Doktor
Anno di produzione: 
1967
Titolo Opera: 
Don Giovanni in Sicilia
Anno di produzione: 
1965
Titolo Opera: 
La mandragola
Anno di produzione: 
1962
Titolo Opera: 
Mafioso
Anno di produzione: 
1960
Titolo Opera: 
Lettere di una novizia
Anno di produzione: 
1960
Titolo Opera: 
Dolci inganni
Anno di produzione: 
1957
Titolo Opera: 
Guendalina
Anno di produzione: 
1954
Titolo Opera: 
La spiaggia
Anno di produzione: 
1953
Titolo Opera: 
La lupa
Anno di produzione: 
1952
Titolo Opera: 
Il cappotto
Anno di produzione: 
1951
Titolo Opera: 
Anna
Anno di produzione: 
1950
Titolo Opera: 
Luci del varietà (co-regia di Federico Fellini)
Anno di produzione: 
1949
Titolo Opera: 
Il mulino del Po
Anno di produzione: 
1948
Titolo Opera: 
Senza pietà
Anno di produzione: 
1947
Titolo Opera: 
Il delitto di Giovanni Episcopo
Anno di produzione: 
1946
Titolo Opera: 
Il bandito
Anno di produzione: 
1942
Titolo Opera: 
Giacomo l’idealista

Alberto Lattuada

Type: 
One of the fathers of the Italian cinema of the second post-war period. He was born in Vaprio d’Adda in the province of Milan on the 14th of November 1914. His father Felice was a composer. During high school with Arnoldo Mondadori and Mario Monicelli he founded the periodical magazine Camminare. Alberto was involved in art criticism. He debuted in film direction during the war with Giacomo l’idealista (1942). In the post-war period he made four important films, including Il bandito and Il delitto di Giovanni Episcopo (neorealistic genre), Senza pietà (an opera) and Il mulino del Po (based on Riccardo Bacchelli’s novel). In 1950 he gave Federico Fellini the chance to debut in direction with Luci della ribalta that they both signed.In 1952 with Il cappotto based on Gogol’ tale, he gave Renato Rascel a magnificent interpretation. His sensitivity in making films with women as protagonists gave him the way to film in the 1950s: Anna, La lupa, La spiaggia and Guendalina. In 1960 he discovered Catherine Spaak (Dolci inganni and Lettere di una novizia) and directed actors like Alberto Sordi (Mafioso), Totò (La mandragola) and Lando Buzzanca (Don Giovanni in Sicilia). In the 1970s he directed from Ugo Tognazzi (Venga a prendere il caffè da noi) to Sophia Loren and Adriano Celentano (Bianco rosso e… in 1972); from Giancarlo Giannini (Sono stato io! in 1973) to Luigi Proietti (Le farò da padre), Renato Pozzetto (Oh Serafina) and Marcello Mastroianni (Così come sei). He made many actresses debut: from Valeria Morriconi and Jaqueline Sassard to Dalila Di Lazzaro, Therese Ann Savoy and Nastassja Kinski. In the 1980s he filmed La cicala with Virna Lisi and Clio Goldsmith. He died in Orvieto on the 3rd of July 2005.

Partner

Organizzatori

Con il contributo di

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di

Sponsor

Partner

Festival Partner

Scuole di Cinema Partner