Salvatore Esposito

Salvatore Esposito

Type: 
Salvatore Esposito vive a Napoli ed è un fotografo documentarista. Lavora come free-lance per l’Agenzia Fotogramma di Milano e la storica agenzia francese Sipa Press di Parigi, seguendo tutte le notizie di maggior interesse a livello nazionale. Intraprende uno dei suoi lavori più complessi a Scampia, riuscendo ad introdursi in una realtà tra le più dure d’Europa, il risultato finale sarà “L’Inferno di Scampia” che sarà pubblicato all’estero ed in Italia e gli porterà anche numerosi riconoscimenti tra cui il Sony Award, l’NPPA Award, il Prix du Documentaire, il Terry O’ Neill Award dove tra l’altro viene segnalato per il suo coraggio. Nel 2008 entra a far parte dei fotografi dello Staff di Contrasto e nel 2014 viene invitato dalla Manfrotto a diventare Ambassador dell’azienda. I suoi lavori sono stati pubblicati sui maggiori magazine come : Sunday Times Magazine, National Geographic, Vanity Fair, L’Espresso, Internazionale tra gli altri. Nel 2014 gira il suo primo Documentario “La Cella Zero” che denuncia una grande violazione dei diritti umani e racconta gli abusi di alcuni poliziotti penitenziari sui detenuti nel carcere di Poggioreale. Il documentario è stato in concorso in sedici Festivals ed ha vinto sei riconoscimenti.

Partner

Organizzatori

Con il contributo di

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di

Sponsor

Partner

Festival Partner

Scuole di Cinema Partner