La mano del domani

Titolo internazionale: 
Anno: 
di Pasquale Damiano (Ita, 2012, 6') Liceo Artistico di Marcianise e Santa Maria Capua Vetere Giovedì 27 h 11,00 (circa) Institut Francais Napoli – Sala video La donna nella società di ieri e di domani. In un teatro-palcoscenico della vita è messa in scena La Calunnia di Botticelli, un'opera che è il processo della Società alla persona. Una ragazza di oggi è anche il riflesso, il ricordo della donna maltrattata, ignorata, violentata di ieri. Le due figure si incontrano: la ragazza raccoglie il fazzoletto di lacrime dell'anziana, si spoglia degli abiti cupi di ieri ed inizia un nuovo percorso fatto di paesaggi sempre più luminosi. La strada conduce all'esplosione di gioia in un campo fiorito: qui la ragazza libera nel vento le lacrime dell'anziana e ritorna in teatro. Qui adesso è di scena La Primavera. La ragazza entra nel quadro e d'incanto anima i personaggi, restituendo loro un vita nuova fatta di vivaci colori

Partner

Organizzatori

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di