Kino lika

Titolo internazionale: 
Kino lika
Anno: 
di Dalibor Matanic (Cro, 2008, 120') v.o., sott. it.; Gio 11 h 17.00 In una casa di un villaggio di montagna, dimenticato da Dio, vivono un giovane calciatore, un contadino spilorcio ed una ragazza grassa. La storia si svolge durante il referendum pro o contro l'Unione Europea ma i nostri personaggi non ne sono interessati, perché troppo presi dai loro problemi. Il giovane calciatore che ha ucciso per errore la madre non vuole giocare per una squadra straniera ricca e, per questo motivo, rischia di perdere l'amore del padre. La ragazza grassa e sola è così disperata per colpa di un amico e di un amore finito che trova rifugio solo in un porcile. Il contadino avaro scoprirà che la vera povertà è la solitudine. Trasgressivo e intrigante, questo commovente racconto ambientato nel grottesco mondo di un villaggio bizzarro oscilla fra tragedia e assurdità, e cerca di riportarci ai nostri più segreti e intensi sentimenti.

Partner

Organizzatori

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di