Mauro Di Rosa

Mauro Di Rosa

Tipo autore: 
Aversa, 10/10/1982 Laureato in Conservazione dei Beni culturali per il cinema, la musica e lo spettacolo presso l'Universita Suor Orsola Benincasa di Napoli nel 2012, dove consegue anche una qualifica come Formatore teatrale nel 2015, inizia la carriera di attore nel 1999 formandosi e lavorando con diversi professionisti del teatro e del cinema, tra i quali Nando Paone, Anton Milenin, Anna D'abbraccio, Francesco Silvestri, Eddy Napoli. Nel corso degli anni lavora anche come autore, regista teatrale e come insegnante di recitazione e regia in numerose scuole pubbliche di Napoli. Nel 2011 esordisce come autore e regista cinematografico dirigendo il cortometraggio “L'arte di arrangiarsi” (Premio M. Troisi 2011), nel 2012 “Turno di Notte” (segnalazione ai Nastri D'argento 2012) e nel 2015 “Figli di Medea” vincitore di diversi premi in festival Nazionali. Continua la sua formazione partecipando al master in regia cinematografica “Fare Cinema”, organizzato dal regista Marco Bellocchio e diretto dal regista Sergio Rubini. Nel 2013 è autore della rielaborazione teatrale del best seller “Se Steve Jobs fosse nato a Napoli”, edito dalla Sperling&Kupfer, scritto da Antonio Menna nel quale è impegnato anche come attore. Dal 2015 è impegnato nell fiction Rai “Un posto al Sole” nel ruolo di Angelo Striano. Nel 2018 è autore del testo teatrale “ORE3ZERO5”, nel quale è impegnato anche come attore. Dal 2013 è autore e regista di numerosi videoclip musicali.

Partner

Organizzatori

Con il contributo di

Main Sponsor

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di

Sponsor

Partner

Festival Partner

Scuole di Cinema Partner