Silvio Siano

Opere

Opere principali: 
Anno di produzione: 
1966
Titolo Opera: 
Ordine di uccidere (come Edgar Lawson)
Anno di produzione: 
1965
Titolo Opera: 
La donnaccia
Anno di produzione: 
1964
Titolo Opera: 
La vedovella
Anno di produzione: 
1962
Titolo Opera: 
Lo sgarro
Anno di produzione: 
1957
Titolo Opera: 
Saranno uomini
Anno di produzione: 
1953
Titolo Opera: 
Soli per le strade
Anno di produzione: 
1951
Titolo Opera: 
Fuoco nero
Anno di produzione: 
1949
Titolo Opera: 
Napoli eterna canzone

Silvio Siano

Tipo autore: 
Nasce a Castellamare di Stabia il 12 agosto 1921 e muore a Roma il 4 maggio 1990. Inizia a entrare nel mondo del cinema grazie al regista Armando Fizzarotti e nel 1949 esordisce col suo primo film da regista Napoli eterna canzone seguito a distanza di due anni da Fuoco nero. Lo stile e’ tra il neorealismo e il cinema sentimentale. I suoi film sono popolari e fanno ottimi incassi. Soli per le strade del 1953 partecipa al Festival di Cannes dell’anno successivo fuori concorso. Negli Stati Uniti venne utilizzato dalla Foster Parents come promozione della loro fondazione per i bambini abbandonati. Dopo una serie di film di successo si dedica anche all’attivita’ di direttore di produzione nel 1973, Il tuo piacere e’ il mio diretto da Claudio Racca. In questa veste collabora anche con Carlo Lizzani per il film Storie di vita e malavita del 1975. Il suo ultimo film da regista e’ invece del 1965, Agente X 77 – Ordine di uccidere e come tradizione degli anni Sessanta adotta un nome inglese, Edward Lawson, per una distribuzione internazionale.

Partner

Organizzatori

Con il contributo di

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di

Sponsor

Partner

Festival Partner

Scuole di Cinema Partner