Laura Morante al NNF, la musa di Avati, Moretti e Placido si racconta

Sarà Laura Morante l'ospite d'onore della serata di venerdì 12 giugno, al NapoliFilmFestival. L'attrice toscana arriverà a Napoli in serata e alle 21 incontrerà il pubblico della rassegna nell'auditorium di Castel Sant'Elmo. La Morante, anche attraverso alcune clip dei suoi film, si racconterà dagli esordi con Bernardo Bertolucci ne La tragedia di un uomo ridicolo, fino ai film girati con Nanni Moretti (Sogni d'oro, Bianca, La stanza del figlio), Pupi Avati (Il nascondiglio) e Michele Placido con cui ha lavorato nel 2001 in Un viaggio chiamato amore e quest'anno ne Il grande sogno, l'atteso film di Placido sul '68 che uscirà nelle sale a settembre.
La Morante ricorderà con il pubblico napoletano anche i suoi esordi teatrali con Carmelo Bene e le esperienze al'estero, dai tanti film girati in Francia alle esperienze con Vincente Aranda (Lo sguardo dell'altro) e Mike Figgis (Hotel).

Partner

Organizzatori

Con il contributo di

Main Sponsor

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di

Sponsor

Partner

Festival Partner

Scuole di Cinema Partner