Roman Polanski

Anno: 
Film: 

USMIECH ZEBICZNY (UN SORRISO TUTTO DENTI)

Un uomo sta scendendo la scala di un condominio e si sofferma a spiare da una finestrella una donna a seno nudo che si sta asciugando i capelli con un

MORDERSTWO (OMICIDIO)

Un uomo grasso con cappello, occhiali e baffi entra in una stanza.

DWAJ LUDZIE Z SZAFA (DUE UOMINI E UN ARMADIO)

Due uomini escono dal mare con un armadio, vanno in città in cerca di un posto dove stare. Con l’armadio sempre con loro, non è facile.

GDY SPADAJA ANIOLY (LA CADUTA DEGLI ANGELI)

Il suono di campane. Una donna sfama alcuni piccioni e poi inizia il suo lavoro in una toilette.

LAMPA (LA LAMPADA)

Un riparatore di bambole è a lavoro nella sua bottega. Finita la giornata esce e udiamo un brusio tra i pezzi delle bambole non ancora messi insieme.

SSAKI (I MAMMIFERI)

Paesaggio innevato. Un uomo trascina una slitta dove siede un altro uomo. I due si alternano nel trascinare e nel sedersi.

NOZ W WODZIE (IL COLTELLO NELL’ACQUA)

In viaggio per le vacanze Andrzej e Krystyna, decidono di caricare in auto un autostoppista dopo averlo quasi investito.

REPULSION (REPULSIONE)

Carol, una manicure belga vive con la sorella Héléne in un appartamento a Londra.

CUL DE SAC

Dopo una rapina finita male il gangster Richard fa precipitare da una scarpata vicino al mare il suo complice Albert chiuso ferito in un auto.

Partner

Organizzatori

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di